Pagine

domenica 1 luglio 2012

Waiting for ALTAROMA- Barbara Casasola e il suo stile sexy-monastico



"Anything she isn’t comfortable in."
  (Tom Ford–responding to the question "Is there anything a woman shouldn't wear?")
Da Parigi a Roma, sfila a Who's On Next? l'arte di Barbara Casasola, semplicità e minimalismo con drammaticità e carisma

Nata in Brasile, classe 1984, studia Fashion Design alla Central Saint Martins a Londra e all'Istituto Marangoni di Milano, dove si laurea cum laude. Notata da Roberto Cavalli, ne diviene assistente designer, esperienza che va avanti per due anni, per poi passare ad altre prestigiose griffe come Lanvin e See by Chloé. La prima collezione recante il suo nome, nel 2011, è subito un trionfo. Style.com definisce il suo lavoro "sexy, sofisticato e sui generis". La giovane Barbara disegna le sue collezioni nel suo studio londinese, mentre la produzione è rigorosamente made in Italy.
Linee monastiche, con inaspettati tocchi estremamente sexy, come nude look e schiena nuda, per uno stile incredibilmente minimale eppure estremamente ad effetto.
La sua donna P/E 2012 è sobria e delicata, monacale in tonache chic e minimali, e, allo stesso tempo, una dea greca in lunghi abiti in crepe di seta plissettata, dalle tinte pastello.  Georgette e crepe di seta predominano, con intarsi, drappeggi e sottogonne, cromie forti per abiti profilati di tocchi di colori accesi.
Per la collezione A/I 2012/2013, presentata a Parigi, trasparenze, oblo sulla schiena, colori tinti a mano che vanno dal senape, al bordeaux, al bianco e nero, al blu, al petrolio.
Mantelli raffinatissimi, tagli monacali con retrogusto fetish, una sensualità discreta, da ghiaccio bollente. Raffinatezza estrema e sado-chic. Per novelle signorine Rottermeier.
Mi sbilancio con convinzione: per me lei è "the next big thing" della moda.
Adoro tutto!!!
Stupendi i modelli P/E 2012
Un ritratto della designer brasiliana
I miei modelli preferiti (praticamente tutta la collezione!!!) per l'A/I 2012-2013

"Fashion is everything. Art, music, furniture design, graphic design, hair, makeup, architecture, the way cars look--all those things go together to make a moment in time, and that's what excites me."
 (Tom Ford)

Nessun commento:

Posta un commento