Pagine

mercoledì 27 giugno 2012

L.G.R. Luca Gnecchi Ruscone- Gli occhiali delle star

"Chi di notte, dormendo, sogna, conosce un genere di felicità ignota al mondo della veglia: una placida estasi e un riposo del cuore che sono come il miele sulla lingua. Sa anche che la vera bellezza dei sogni è la loro atmosfera di libertà infinita."
(Karen Blixen, "La mia Africa")

Ispirazioni coloniali, appeal vintage, per un nome che si è affermato nel jet set internazionale. Gli occhiali di Luca Gnecchi Ruscone.

Classe 1982, discendente da una famiglia il cui destino si intreccia a quello del continente africano. Una vita intensa, intrisa di profumi esotici, atmosfere coloniali, sapiente eleganza. Un'avventura imprenditoriale iniziata casualmente, rovistando in un baule antico.
La favola di Luca Gnecchi Ruscone, romano, inizia così, quando, ad Asmara -dove risiede parte della sua famiglia- trova un vecchio paio di occhiali da sole appartenenti al nonno, che lo colpiscono immediatamente. "Queste belle forme mi riportarono subito alla memoria il romanticismo di un'epoca ormai passata. L'unione di due mondi: l'Africa avventurosa e il fascino glamour della Riviera."
Tornato in Italia, la scelta di investire nell'impresa di realizzare una linea che traesse ispirazione da queste suggestioni antiche. Linee retro, per un'eleganza evergreen, che ricorda lo stile di Jackie 'O. Lenti e montature dalle linee classiche, upper class e raffinate. Queste "creature" di squisita artigianalità made in Italy sono state battezzate dal suo creatore con nomi come Asmara, Casablanca, Massawa... Spicca Emma, dal nome della madre, l'elegante Donna Emma Bini. Perchè- ci piace dirlo- class is not water. Grande savoir faire e lungimiranza di questo talento curioso, eclettico, che si riflette anche nelle sue creazioni.
Il giovane imprenditore, che si professa amante della vita di campagna, odia lo smoking, da perfetto gentleman moderno, e ritiene l'Africa, con la magia dei suoi paesaggi, un buen retiro dove rifugiarsi e rigenerarsi.
Una collaborazione con Antonio Marras nel 2010, e, da allora, un successo dopo l'altro, per il giovane manager. In pochi anni la sua linea ha visto un vero boom delle vendite, e i suoi manufatti sono stati presentati, lo scorso gennaio, nell'ambito di LIMITED/UNLIMITED, vetrina per i più promettenti talenti italiani, patrocinata dall'Haute Couture capitolina.
Gli occhiali da sole LGR, esempio di sofisticata artigianalità italiana, piacciono ai nomi più celebri del jet set internazionale. Top model, esponenti dell'aristocrazia mondiale, nonché trendsetter, persone che amano il comfort e lo stile.
Giovani talenti made in Italy crescono.



Ispirazioni africane
Modello Asmara
Modello Cape Town
Modello Emma
Modello Marrakech
Modello Victoria
Lindsay Lohan con occhiali LGR
La top model Eva Herzigova
Charlotte Casiraghi indossa un modello Naivasha
"Lo stile è l'abito dei pensieri, e un pensiero ben vestito come un uomo ben vestito, si presenta molto meglio."
(Lord Philip Dormer Stanhope Chesterfield)

1 commento:

  1. Urgent cash loans ! ! !

    Loan 100% Guaranteed

    For those who want an emergency loan I offer you an affordable interest rate of 3%. You have been rejected by many banks? Do you need financing for debt consolidation urgently? Or you need financing for your business per track. So, we are the best solution to your needs. We offer loans to interested clients without penalties. If you are interested please contact us as soon as possible and you will be filled with joy.

    Mail: fastloan078@gmail.com

    Call + Whatsapp: +91 892 950 9036

    RispondiElimina